privacy policy

Informativa sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web del “Consorzio Interuniversitario sulla Formazione” (Co.In.Fo)

ultimo aggiornamento – luglio 2023

La presente informativa, resa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web del Consorzio Interuniversitario sulla Formazione (nel seguito. “Co.In.Fo.” o “Consorzio”), accessibili per via telematica all’indirizzo www.coinfo.net.

La presente informativa è resa unicamente per coloro che accedono ed interagiscono con il sito web e non per tutti gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite i collegamenti ipertestuali eventualmente presenti nel sito, per cui Co.In.Fo. non è responsabile.

 

Titolare del trattamento

Il “Titolare” del trattamento dei dati personali trattati a seguito della consultazione del nostro sito e di ogni altro dato inserito volontariamente dall’utente, ad esempio, per la compilazione del form di richiesta di iscrizione alle iniziative del Consorzio ovvero per l’iscrizione alla community ovvero ancora per la richiesta di informazioni o, comunque, per l’utilizzo dei nostri servizi, è il Co.In.Fo. Consorzio Interuniversitario sulla Formazione con sede legale in Via Verdi, 8 – 10124 (Torino), P.IVA: 06764560014 (“Co.In.Fo.”), tel: 011.8129782 – Mail: iniziative@coinfo.net

 

Responsabile della protezione dei dati personali

Il Co.In.Fo, non essendo tenuto in tal senso, non ha designato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD).

 

Finalità del trattamento e tipologia di dati trattati

  • Dati personali forniti direttamente dagli utenti

I dati personali forniti direttamente dagli utenti tramite la compilazione di form web based (registrazione/iscrizione corsi) o tramite l’invio di messaggi di posta elettronica agli indirizzi di e-mail pubblicati nel sito del Consorzio, verranno utilizzati per consentire l’iscrizione all’iniziativa ovvero l’invio del materiale didattico (es. slide del corso di formazione), e per ogni attività conseguente e/o connessa (es. implementazione e mantenimenti anagrafiche e archivi, gestione richieste, invio comunicazioni tecniche, contrattuali ed organizzative) ovvero informare l’interessato in merito alle iniziative ulteriori realizzate dal Consorzio, attraverso la trasmissione di e-mail (servizio “community”).

Tali dati sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia necessario per raggiungere dette finalità.

Il sito internet non opera alcuna registrazione dell’utente. È unicamente prevista la possibilità di inserire i dati personali richiesti per iscriversi alle iniziative formative proposte dal Consorzio ovvero per iscriversi alla community, al fine di ricevere le informazioni utili in merito alle iniziative organizzate dal Consorzio.

  • Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito web, acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è insita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier: è una stringa che identifica univocamente una risorsa generica che può essere un indirizzo web, un documento, un file ecc. ) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente (browser utilizzato dall’utente). 

Il sistema non consente invece di raccogliere l’identità dell’utente che si collega. 

Tali dati sono utilizzati unicamente su base aggregata e mai personalizzata, per analizzare statisticamente il comportamento dell’utenza al fine di comprendere come i visitatori utilizzano il sito e per misurare l’interesse riscontrato per le diverse pagine che compongono il sito. Ciò consente al Consorzio di migliorare il contenuto del sito e semplificarne e di rendere più efficiente la consultazione.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono conservati per il periodo necessario alle finalità definite nella presente informativa. I dati in questione potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del nostro sito, nel rispetto delle garanzie imposte dalla legge.

Si precisa che l’utilizzo dei dati di navigazione e dei cookies non è in alcun modo finalizzato alla “profilazione dell’utente” e cioè una tecnica volta alla raccolta di informazioni sui consumatori per meglio indirizzare campagne promozionali e offerte di vendita.

  • Configurazione dei log del web server del Co.In.Fo.

Durante la navigazione il browser di ogni utente comunica al web server del Consorzio l’indirizzo IP del navigatore. L’indirizzo IP è un numero assegnato automaticamente ad ogni computer durante la navigazione sul web.

Il web server del Consorzio è configurato in maniera tale da non consentire l’identificazione dell’utente (nome utente) associato all’indirizzo IP o altre informazioni di identità personale pertanto l’utente resta anonimo durante la visita del sito.

 

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento è rappresentata, quanto alle attività formative, dalla necessità di eseguire un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione delle misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso ex art. 6, comma 1, lett. b) della necessità di stipula o esecuzione dello stesso (art. 6 § 1.b GDPR), nel caso dei Clienti persone fisiche o ditte individuali, e sul legittimo interesse del Titolare a svolgere tali attività (art. 6 § 1.f GDPR) nel caso dei Clienti persone giuridiche.

Relativamente alle attività di promozione e diffusione delle iniziative del Consorzio, la base giuridica è il perseguimento del legittimo interesse del Co.In.Fo., ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f), del Regolamento.

 

Utilizzo dei cookie e altri sistemi di tracciamento

In merito a quanto in oggetto si rinvia alla Cookie Policy del Co.In.Fo.

 

Destinatari dei dati personali

I destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione del sito o della compilazione di form o invio di e-mail sono il Titolare del trattamento (Co.In.Fo.) e gli eventuali Responsabili del trattamento nominati dal Titolare, nonché le persone fisiche all’interno o all’esterno del Co.In.Fo. autorizzate al trattamento dei dati per le finalità sopra riportate (es. Tutor dei corsi di formazione). I dati personali non saranno soggetti a diffusione. 

 

Processo decisionale automatizzato e profilazione

I dati non vengono in alcun modo trattati per definire il profilo o la personalità dell’interessato, o per analizzare abitudini o scelte di consumo a fini commerciali. 

 

Trasferimenti di dati fuori dello Spazio Economico Europeo

Non vengono effettuati In ogni caso, ci assicureremo che i trasferimenti di dati avvengano unicamente verso paesi che garantiscano un livello di protezione adeguato, per i quali esista una decisione di adeguatezza della Commissione Europea, o sulla base di una delle altre garanzie previste dal capo V del GDPR.

 

Conservazione dei dati personali

Il tempo massimo di conservazione dei Dati Personali di norma non sarà superiore a dieci anni successivi alla cessazione del contratto o dell’ultima prestazione a favore del Cliente, salvo che la normativa applicabile o le esigenze di accertamento, esercizio o tutela di un diritto del Cliente imponga alla Società di conservarli per un periodo superiore, o lo consenta a tutela dei suoi diritti e/o interessi legittimi.

 

Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto a fornirli

Il conferimento dei dati personali nella compilazione di form accessibili dal sito del Consorzio o tramite l’invio di e-mail è facoltativo.  L’eventuale rifiuto di conferirli può comportare l’impossibilità di partecipare alle iniziative formative organizzate dal Consorzio.

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO E MODALITA’ DI ESERCIZIO 

Il soggetto Interessato ha diritto di:

  1. accedere ai dati in nostro possesso, e di chiederne copia, salvo nel caso in cui l’esercizio del diritto leda i diritti e le libertà di altre persone fisiche;
  2. chiedere la rettifica dei dati eventualmente incompleti o inesatti;
  3. chiedere la cancellazione dei dati, salve le esclusioni o limitazioni stabilite dalla normativa applicabile (es. dall’art. 17 § 3 GDPR);
  4. chiedere la limitazione del trattamento, ove ricorrano i presupposti e salve le esclusioni stabilite dall’art. 18 § 2 GDPR;
  5. richiedere la portabilità dei dati (ossia riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, per poterli trasmettere ad altro Titolare senza impedimenti), nei limiti in cui il trattamento sia basato sul consenso o sulla necessità di esecuzione di un contratto, ove tecnicamente possibile e salvo nel caso in cui l’esercizio del diritto leda i diritti e le libertà di altre persone fisiche;
  6. proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (in Italia, garanteprivacy.it), o all’Autorità Garante dello Stato dell’UE in cui risiedi abitualmente o lavori, oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

 

Diritto di opposizione

L’interessato può inoltre opporsi al trattamento basato sul legittimo interesse per motivi connessi alla propria situazione particolare (es. pregiudizio all’onore, alla reputazione, al decoro), salva la dimostrazione da parte del Titolare di un interesse legittimo cogente e prevalente a norma dell’art. 21.1 GDPR, e salvo che il trattamento sia necessario per accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’esercizio dei diritti di cui sopra può essere inoltre ritardato, limitato o escluso nei casi previsti dall’art. 2-undecies d. lgs. n. 196/2003.

Per esercitare i diritti sopra riportati potrà rivolgersi al Titolare del trattamento al seguente indirizzo:  Co.In.Fo. Consorzio Interuniversitario sulla Formazione con sede legale in Via Verdi, 8 – 10124 (Torino), P.IVA: 06764560014 (“Co.In.Fo.”), tel: 011.8129782 – Mail: iniziative@coinfo.net.  Al fine di agevolare il rispetto dei termini di legge, si consiglia di riportare nella richiesta la dicitura “Esercizio diritti ex art. 15 e ss. del Regolamento Europeo n. 679 /2016”. Il Titolare del trattamento è tenuto a fornirle una risposta entro un mese dalla richiesta, estensibili fino a tre mesi in caso di particolare complessità della richiesta. 

Limitazioni e tutela del diritto d’autore

Ogni diritto sui contenuti creativi ed originali che compongono il sito web del Co.In.Fo. (a titolo esemplificativo testi, grafica, opere fotografiche originali e architettura del Sito) è riservato ai sensi della normativa vigente (legge sul diritto d’autore che protegge i contenuti, aventi carattere di creatività ed originalità, che compongono l’opera multimediale)

I contenuti delle pagine del Sito non possono (salvo diversa indicazione inserita all’interno della documentazione che si intende utilizzare), né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso del Co.In.Fo., fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo Sito unicamente per utilizzo personale.

Qualsiasi forma di link al sito del Consorzio se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all’immagine e alle attività del Co.In.Fo.

È vietato il cosiddetto “deep linking” (collegamento in profondità o collegamento diretto) ossia l’operazione di inserire all’interno di una pagina di un sito esterno un collegamento ipertestuale diretto ad una pagina specifica interna del sito del Co.In.Fo., aggirando in tal modo la home page del Consorzio e tutte le pagine intermedie. Il deep linking può essere consentito, se preventivamente concordato con il Co.In.Fo., e purchè la realizzazione del link consenta all’utente di identificare chiaramente la titolarità della pagina visualizzata.

È altresì vietato l’utilizzo del “framing”, quale modalità di realizzazione del deep linking, che, grazie all’utilizzo di frame all’interno del sito chiamante, potrebbe trarre in inganno l’utente-navigatore portandolo a pensare che il contenuto della pagina linkata appartenga al sito di partenza.

Informative legate all'attività di formazione in modalità telematica