Previous slide
Next slide
Previous slide
Next slide

CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO SULLA FORMAZIONE

CO. IN. FO. è un Ente senza fini di lucro che svolge attività di formazione e ricerca principalmente per gli adulti che operano nelle Università e nelle Pubbliche Amministrazioni. Un soggetto esclusivo nel panorama universitario nazionale ed europeo, riconoscendo le finalità sociali perseguite, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha conferito al Consorzio la personalità giuridica pubblica (G.U. N. 48 DEL 27.02.2004).

In evidenza

I nostri numeri dal 1994 a oggi

ATTIVITÀ
0
PARTECIPAZIONI
0
DOCENZE
0
ADESIONI
0

Adesioni anno in corso

Il Consorzio attraverso la formazione, l’assistenza e l’aggiornamento continuo intende offrire un luogo di incontro, di scambio e di confronto tra gli operatori delle diverse amministrazioni e promuovere la costruzione di una rete professionale e la condivisione dei problemi e delle soluzioni.

attività

comunità professionali

formazione nazionale

formazione locale

ricerca e sviluppo

Progetto di ricerca e formazione “4SMART” – 2024

enti consorziati

Gran Sasso Science Institute

Libera Università di Bolzano

Politecnico di Bari

Sapienza Università di Roma

Scuola Superiore Meridionale

Università degli Studi "G. D'Annunzio” - Chieti e Pescara

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

Università degli Studi di Foggia

Università degli Studi del Sannio

Università degli Studi dell’Aquila

Università degli Studi dell’Aquila

Università degli Studi della Basilicata

Università degli Studi della Repubblica di San Marino

Università degli Studi dell'Insubria

Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Università degli Studi di Bergamo

Università degli Studi di Cagliari – Fondatrice

Università degli Studi di Catania

Università degli Studi di Firenze – Fondatrice

Università degli Studi di Genova

Università degli Studi di Macerata

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Milano-Bicocca

Università degli Studi di Napoli Federico II

Università degli Studi di Padova

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Perugia

Università degli Studi di Roma “Foro Italico”

Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Università degli Studi di Salerno

Università degli Studi di Sassari

Università degli Studi di Siena – Fondatrice

Università degli Studi di Torino – Fondatrice

Università degli Studi di Trento

Università degli Studi di Trieste

Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”

Università degli Studi di Verona

Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro” - Vercelli

Università del Salento

Università della Calabria

Università di Bologna – Fondatrice

Università per Stranieri di Perugia

Università per Stranieri di Siena

Università Politecnica delle Marche

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

PUBBLICAZIONI

Le nostre pubblicazioni riflettono il nostro impegno verso l’innovazione e la ricerca di soluzioni efficaci per le sfide contemporanee nel campo della formazione.
 
Attraverso una combinazione di approcci teorici e pratici, ci sforziamo di offrire risorse di alta qualità che possano informare e ispirare docenti, ricercatori, professionisti dell’istruzione e responsabili politici.

Scuola di Project Managment

L’iniziativa formativa èp finalizzata a condividere con i partecipanti – anche attraverso il ricorso a brevi casi, test individuali, esercitazioni – alcuni “snelli” supporti metodologici che, insieme ad alcune fondamentali skills personali e relazionali, possono aiutare gli AMP a “districarsi” in un ruolo loro non abituale e quindi riuscire a mitigare i rischi di insuccesso parziale o totale del progetto.

RPCT

Il Percorso è costruito in stretta correlazione a quanto previsto, relativamente alla formazione in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa, dalla l. n. 190/2012 e dal Piano Nazionale Anticorruzione (cfr. p.to 3.1.12, pag. 48 della Delibera Civit n. 72/2013 nonché, più recentemente e analiticamente, pag. 13, par. 5, della Determinazione n. 12/2015 su il “Ruolo strategico della formazione”, ed ancora, da ultimo, il P.N.A. 2019 e 2022), e segnatamente dall’obbligo di somministrare puntuali percorsi di formazione in materia, selezionando il personale interessato, ed articolati nei seguenti termini.

Scuola di Project Managment

I progetti nelle organizzazioni della PA creano valore se contribuiscono alla realizzazione della mission istituzionale dell’Amministrazione ossia se, nel periodo successivo alla consegna dei deliverable, è possibile verificare significativi outcome generati dal progetto, come ad esempio il miglioramento del soddisfacimento delle esigenze degli stakeholder dell’Amministrazione, grazie all’incremento della qualità dei servizi ed al miglioramento dell’efficienza nell’impiego delle risorse nell’erogazione dei servizi.