Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra 

Attività in corso

SCUOLA DI PROJECT MANAGEMENT PER IL RUP NEGLI APPALTI - Gennaio-Aprile 2020 - Università degli Studi di Napoli Federico II

ATTIVATA

 

AVVISO:

Il terzo modulo della Scuola, in programma il 6 marzo 2020 a Napoli, è stato posticipato in data da definirsi e sarà erogato in modalità telematica  

 

BROCHURE

 

LOCANDINA

 

ISCRIZIONE

 

  

 

SCUOLA DI PROJECT MANAGEMENT PER IL RUP NEGLI APPALTI

 Tre moduli didattici: 23/24 gennaio 2020; 20/21 febbraio 2020; DATA DA DEFINIRE 2020

CODICE ATTIVITÀ: 02AN20

 

RAGIONI

Nel 2016 l’ANAC, nelle Linee guida di attuazione del d.lgs. 50/2016 ha previsto che il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) per l’affidamento di appalti e concessioni sia in possesso di una specifica formazione professionale soggetta a costante aggiornamento, commisurata alla tipologia e alla complessità dell’intervento da realizzare. Nell’ottobre del 2017 (aggiornamento linee guida di attuazione del d.lgs. 50/2016) l’ANAC ha specificato che, a prescindere dall’importo del contratto, per i lavori particolarmente complessi, secondo la definizione del Codice degli Appalti, il RUP dovrà possedere adeguata competenza quale Project Manager, acquisita anche attraverso la frequenza, con profitto, di corsi di formazione in materia di Project Management, ed ha riaffermato la necessità di acquisire competenze di pianificazione e gestione dello sviluppo di specifici progetti, anche attraverso il coordinamento di tutte le risorse a disposizione, assicurando l’unitarietà dell’intervento, il raggiungimento degli obiettivi nei tempi e nei costi previsti, la qualità della prestazione e il controllo dei rischi. Le stazioni appaltanti devono pertanto inserire, nei piani per la formazione, specifici interventi rivolti ai RUP, organizzati nel rispetto delle norme e degli standard di conoscenza internazionali e nazionali di project management, in materia di pianificazione, gestione e controllo dei progetti.

 

OBIETTIVI DIDATTICI

Gli obiettivi didattici della Scuola risiedono nel fornire ai partecipanti le conoscenze e le competenze di pianificazione e gestione dello sviluppo di progetti, di coordinamento delle risorse e di raggiungimento degli obiettivi nei vincoli di tempo, costo, qualità e controllo del rischio, indispensabili al fine di indirizzare il proprio bagaglio professionale verso la gestione dei progetti, per poter poi conseguire (tra quelle disponibili sul mercato) la certificazione professionale di project manager in linea con la norma UNI 11648/2016. La metodologia didattica affiancherà alla lezione frontale una sistematica interazione con i partecipanti e il coinvolgimento dell’aula attraverso esercitazioni e lavoro di gruppo su casi studio relativi a specifiche esperienze progettuali 

 

DESTINATARI

La Scuola è rivolta a tutto il personale interessato ai temi oggetto dell’attività formativa. La Scuola è rivolta ad un massimo di 40 partecipanti.

 

 

 

Letto 598 volte

 

     c/o Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino TEL. 011/6702290-91 - FAX 011/8140483

    E-mail: segreteria@coinfo.net - iniziative@coinfo.net       PEC: coinfo1@pec.it

SEGUICI SU