Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra 

 

Attività in corso

Scuola di Management della Ricerca - PARTECIPAZIONE E GESTIONE DEI PROGETTI FINANZIATI IN AMBITO NAZIONALE, 15/16 marzo 2022 in MODALITA' TELEMATICA

 

BROCHURE

 

ISCRIZIONE

 

  

Scuola di Management della Ricerca

Corso di formazione in MODALITÀ TELEMATICA­ 

 

ATTIVATO

 

 

PARTECIPAZIONE E GESTIONE DEI PROGETTI FINANZIATI IN AMBITO NAZIONALE

 

CODICE ATTIVITÀ: 02AN22

 

 

Competere per alimentare la ricerca non è più solo una scelta, ma una necessità, e la competizione è così elevata da premiare quelle università che si sono attrezzate per rispondere al meglio alle sfide poste dai nuovi programmi di finanziamento.

L’accesso ai finanziamenti pubblici rappresenta ormai una priorità strategica. Per questo è indispensabile porre attenzione alle rilevanti opportunità di finanziamento offerte dalla nuova programmazione in Italia dei fondi pubblici e sviluppare competenze all’interno delle università italiane esperte di progettazione e gestione di tali fonti di finanziamento. 

La formazione specialistica ha la finalità di fornire ai destinatari un set di conoscenze, strumenti e abilità professionali utili non solo per contribuire alla preparazione di richieste di finanziamento, ma anche a gestire progetti di ricerca finanziati dal MIUR.

Attenzione particolare sarà data al Programma nazionale per la ricerca e al Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNR e PNRR) che orienteranno le politiche della ricerca in Italia per i prossimi sette anni, al programma PRIN (Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale) destinato al finanziamento di progetti di ricerca pubblica, oltreché alle regole che governano la gestione dei progetti nell’ambito del FISR - Fondo integrativo speciale per la ricerca (FISR) che finanzia "specifici interventi di particolare rilevanza strategica".

La normativa in continua evoluzione produce effetti e ripercussioni che devono essere governati da profili in grado di ottimizzare l’utilizzo delle risorse già disponibili.

 

 

DESTINATARI

Il Corso di formazione è rivolto al personale delle Università italiane interessate ai temi in oggetto, come ad esempio il personale degli Uffici Ricerca, degli Uffici Progetti o degli Uffici Relazioni internazionali, o ancora il personale dei dipartimenti oltreché il personale docente ed i ricercatori.

 

 

Letto 672 volte

Articoli correlati (da tag)

 

     c/o Università degli Studi di Torino - Via G. Verdi, 8 - 10124 Torino TEL. 011/8129782- FAX 011/8140483

       E-mail: segreteria@coinfo.net    -    iniziative@coinfo.net                                    PEC: coinfo1@pec.it