Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra 

Attività in corso

2° Incontro UniR.U. 2020 - 9/11 dicembre in MODALITA' TELEMATICA

 

LOCANDINA

 

ISCRIZIONE

UniR.U.
2° INCONTRO FORMATIVO 2020 IN MODALITA' TELEMATICA

 

SMART WORKING E FLESSIBILITÀ DEGLI ORARI:

MODALITÀ ORDINARIE DI SVOLGIMENTO

DELLA PRESTAZIONE

TRA EMERGENZA E QUOTIDIANITÀ

 

 

CODICE ATTIVITÀ: 20CP20

 

 

 

LE RAGIONI

 

Con questo Corso, il Co.In.Fo. intende proporre un’attività formativa su tematiche che riscuotono grande interesse, non solo in relazione all’emergenza sanitaria. Lo smart working, che rappresenta una delle modalità ordinarie di svolgimento della prestazione lavorativa (d.m. 19/10/2020), e le diverse forme di flessibilità degli orari di lavoro consentono di soddisfare sia le esigenze organizzative delle amministrazioni pubbliche che le istanze di conciliazione vita-lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori.

 

 

GLI OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso si propone di aggiornare e approfondire la conoscenza delle fonti regolatrici e della disciplina normativa del lavoro agile e della flessibilità dell’orario di lavoro, nonché di fornire strumenti metodologici e direttamente operativi finalizzati alla predisposizione di modelli di organizzazione e gestione del personale in materia, sia in vista di una maggiore efficienza organizzativa che consenta una più efficace risposta ai bisogni dell’utenza, sia al fine di rispondere più adeguatamente alle esigenze di conciliazione vita-lavoro di cui sono portatori donne e uomini che operano nelle strutture pubbliche, nella prospettiva del consolidamento del benessere organizzativo.
Durante il Corso, inoltre, saranno esaminate le best practices e le sperimentazioni in corso in contesti universitari, nonché le esperienze che ciascun partecipante vorrà sottoporre ai relatori e alla discussione generale, attraverso un utile confronto di esperienze lavorative. A tal fine, i partecipanti sono invitati a sottoporre ai relatori quesiti e questioni, anche redatti in forma sintetica, da inviare, possibilmente entro il 3 dicembre 2020, all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

I DESTINATARI

Il Corso di formazione è rivolto a tutto il personale dipendente dell’Università, Dirigenti, Responsabili di struttura, gli addetti all’Ufficio disciplinare.

Letto 133 volte

Articoli correlati (da tag)

 

     c/o Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino TEL. 011/8129782- FAX 011/8140483

    E-mail: segreteria@coinfo.net - iniziative@coinfo.net       PEC: coinfo1@pec.it

SEGUICI SU