Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra 

Attività in corso

2° Incontro Segreterie 2.1 - 2019 - 11/12 novembre - Università degli Studi di Firenze

BROCHURE

 

LOCANDINA

 

ISCRIZIONE

Segreterie 2.1
2° INCONTRO FORMATIVO 2019

LA GESTIONE DELL'UTENZA NUMEROSA

ALLO SPORTELLO:

PROBLEMATICHE E STRUMENTI

CODICE ATTIVITÀ: 12CP19

 

 

LE RAGIONI

Le segreterie studenti rappresentano l’interfaccia primaria e più visibile dell’Ateneo verso l’utenza studentesca. Il ruolo degli uffici a diretto contatto con gli studenti, iscritti o potenziali, è percepito dall’esterno come il primo e più visibile volto dell’amministrazione universitaria. Rivestire questo ruolo comporta nuove competenze, nuovi processi, ma anche l’onere di saper gestire talune fattispecie di particolare complessità dal punto di vista giuridico che maggiormente interessano chi si confronta con una vasta utenza di riferimento.

Di particolare interesse per frequenza e rilevanza è la tematica della gestione dell’utenza, che nelle segreterie studenti riguarda sia situazioni ordinarie che straordinarie, come ad esempio in casi di scadenze, procedure di selezione, distribuzione di benefit…

Il Corso affronterà preliminarmente la problematica dell’afflusso, evidenziando i rimedi preventivi per limitarlo e quelli utili per gestirlo, partendo dall’esame di esperienze già vissute sia nel contesto universitario che in altre istituzioni con elevata numerosità di utenti giornalieri.

In particolare avremo modo di esaminare il percorso svolto dall’Università di Roma “La Sapienza” e dalle Gallerie degli Uffizi, partendo dall’analisi dei bisogni per giungere alle soluzioni adottate.

Nella seconda parte del corso si prenderà in considerazione il conflitto quale elemento naturale nelle relazioni umane soprattutto in situazioni di” forzata convivenza” quale quella di una fila o di un spazio delimitato. Partendo dalla definizione stessa del conflitto, il corso ne tratterà le cause scatenanti e gli elementi caratterizzanti. Compresi gli elementi destabilizzanti della relazione conflittuale, l’argomento centrale sarà dedicato a come gestire la situazione creatasi, ossia a quali azioni e comportamenti mettere in campo per gestire il conflitto. La sola comprensione e gestione dello stesso non basta: è necessario attuare la trasformazione del connotato negativo del conflitto in opportunità e apprendimento Se non gestiti, divergenze e contrasti possono degenerare in conflitti distruttivi con conseguenze negative sull’efficacia lavorativa, sul clima relazionale e sul raggiungimento degli obiettivi.

 

 

GLI OBIETTIVI

Il Corso si propone di trasferire ai partecipanti una preparazione compiuta sulla materia, in modo da acquisire una piena consapevolezza sul valore e le conseguenze della gestione dell’utenza e sulle opportunità che i moderni strumenti informatici offrono per minimizzare i problemi e gestire il rapporto con il pubblico in modo più soddisfacente per gli studenti e meno stressante per gli operatori, trasformando le situazioni di conflitto in opportunità di sviluppo e gestendo le proprie emozioni a vantaggio del benessere personale e relazionale

      

 

I DESTINATARI

Il Corso di formazione è rivolto al personale che opera nelle segreterie studenti e altri uffici, specie se a contatto diretto con il pubblico, comprese le segreterie di Dipartimento.

Letto 363 volte

 

     c/o Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino TEL. 011/6702290-91 - FAX 011/8140483

    E-mail: segreteria@coinfo.net - iniziative@coinfo.net       PEC: coinfo1@pec.it

SEGUICI SU