Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra 

Attività in corso

1° Incontro UniCONTRACT 2020 - 21/22 maggio - Università degli Studi dell'Aquila

BROCHURE

 

LOCANDINA

 

ISCRIZIONE

UniCONTRACT
1° INCONTRO FORMATIVO 2020

 

DAL DECRETO SBLOCCA CANTIERI ALLA LEGGE DI BILANCIO 2020


LE PROCEDURE SOTTO SOGLIA, LE CONCESSIONI DI SERVIZI E LA FASE DEL PAGAMENTO

CODICE ATTIVITÀ: 06CP20

 

È STATA PRESENTATA DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PROFESSIONALE AL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE

 

 

LE RAGIONI

Il Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32, così detto Decreto Sblocca Cantieri, nel superare il regime della soft regulation, con la previsione di un nuovo regolamento unico destinato a integrare al suo interno tutte le linee guida e i decreti sino ad ora adottati, ha apportato rilevanti modifiche al regime di affidamento dei contratti sotto soglia. Ulteriori novità sono state poi introdotte anche dalla Legge di Bilancio 2020 che ha apportato modifiche al regime degli obblighi di adesione alle convenzioni quadro Consip.
L’incontro in aula rappresenta l’occasione per una analisi dell’attuale disciplina in materia di contratti sotto soglia comunitaria, con approfondimento delle maggiori criticità che la disciplina pone, anche in relazione alla specificità del settore universitario.
Nell’ambito del sotto soglia riveste una particolare attenzione la disciplina delle concessioni, argomento oggetto di ampia riflessione da parte della dottrina e della giurisprudenza, ma che trova ancora difficoltà operative nella sua concreta applicazione da parte delle stazioni appaltanti.
Alla luce di quanto sopra, è essenziale effettuare un percorso finalizzato ad una analisi dell’istituto, sia in relazione agli elementi essenziali, sia in ordine alla procedura di affidamento, con particolare riferimento alle concessioni relative a bar interni e somministrazione di alimenti e bevande tramite macchinette.
Come di consueto gli incontri di UniCONTRACT, oltre a rappresentare un’occasione di approfondimento di temi specifici, costituiscono anche momento di aggiornamento circa le ultime novità normative. In tal senso parte dell’incontro sarà dedicato allo studio delle novità apportate dal decreto fiscale (D.L. 124/2019) in tema di versamento, in capo al committente, delle ritenute fiscali sui dipendenti di appaltatore e subappaltatore, nell’ambito di uno studio complessivo della fase del pagamento.

 

 

 

GLI OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo dell’incontro è quello di preparare gli specialisti della materia dei contratti, cui principalmente l’evento è destinato, alle sfide del prossimo futuro al fine di una sempre maggiore efficacia ed efficienza nella gestione delle procedure contrattuali in modo tale che siano adeguatamente attrezzati, degli strumenti per la soluzione dei problemi che giornalmente si presentano, il tutto anche al fine di contribuire al superamento dello stato di profonda crisi che attanaglia attualmente il settore contrattuale della PA nel suo complesso.
Pertanto, i principali obiettivi didattici sono:
• acquisire piena consapevolezza
1. delle novità introdotte dal decreto Sblocca Cantieri in materia di affidamento nei contratti di acquisizione di beni e servizi sotto soglia
2. dei nuovi obblighi previsti dalla Legge di Bilancio 2020 in materia di adesione agli Accordi Quadro Consip e di Sistema Dinamico di Acquisizione

• approfondire la fase del pagamento dei contratti pubblici con particolare riferimento alle novità introdotte dal D.L. 124/2019 in tema di definizione
1. dei nuovi obblighi per il datore di lavoro
2. delle tipologie contrattuali escluse e interessate
3. degli obblighi dell’appaltatore, subappaltatore e committente
4. delle casistiche di esclusione

• esplorare il tema delle concessioni di servizi attraverso
1. il quadro normativo di riferimento, gli orientamenti dell’ANAC e della giurisprudenza
2. alcuni casi operativi in materia di servizi di ristorazione mediante bar e distributori automatici

      

   

I DESTINATARI

Il Corso di formazione, per la sua specificità e per gli obiettivi che persegue, ha come destinatari Dirigenti, funzionari, tecnici, addetti agli uffici Appalti, Contratti, Economato, i responsabili e i referenti dell’Anticorruzione nonché gli Avvocati degli Uffici legali e gli addetti agli Uffici legali.

Letto 98 volte

Articoli correlati (da tag)

 

     c/o Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino TEL. 011/6702290-91 - FAX 011/8140483

    E-mail: segreteria@coinfo.net - iniziative@coinfo.net       PEC: coinfo1@pec.it

SEGUICI SU